Contatti

Corso PNL Practitioner Maggio-Giugno 2021 | Reggio Calabria

Practitioner di PNL è il primo livello di specializzazione internazionale. È conseguibile frequentando i corsi tenuti dai Trainer certificati.

In epoca di emergenza sanitaria ognuno di noi ha dovuto reinventarsi ed adattarsi a nuovi stili di vita, tanto in famiglia quanto nel lavoro. Conoscere nuovi strumenti d'azione ti aiuta a migliorare e massimizzare le tue risorse per raggiungere i tuoi scopi professionali e relazionali in ogni campo.

Per questo Brain PNL organizza un nuovo corso tenuto conto del particolare momento storico andando incontro ai corsisti:

  • Prezzo speciale scontato
  • 8 giorni di presenza secondo normative anti-covid19

Un Practitioner in PNL è infatti in grado di comunicare efficacemente, accedere allo stato d’animo desiderato, sviluppare obiettivi chiari, entrare in sintonia con altre persone, motivarsi e motivare, identificare convinzioni limitanti e costruire convinzioni potenzianti, ridurre o eliminare l’influenza dei brutti ricordi.

Utilizzano la PNL alcune delle persone più influenti del mondo come Oprah Winfrey, Jay Abraham, Bill Clinton, Mikhail Gorbachev, Nelson Mandela e Barrack Obama. Top Manager di Società quali IBM, American Express e Kodak, ecc., ne fanno largo uso e consulenza, oltre ad essere impiegata con successo tra le discipline sportive per aumentare le proprie performance, ricordando quindi alcuni come Andre Agassi, Serena Williams e Michael Jordan.

La PNL fornisce infatti un manuale per la mente umana che aiuta a comunicare in modo più efficace, a cambiare comportamenti, abitudini, pensieri ed emozioni. La PNL tiene conto del fatto che per almeno il 93% siamo regolati da processi inconsci e insegna l’uso del linguaggio verbale, del linguaggio del corpo e delle abilità di osservazione per consentire alle persone di apportare cambiamenti nel modo in cui si sentono, pensano e si comportano.

Comprendere la PNL significa che imparerai:

  • COME funziona la mente
  • COME il nostro uso del linguaggio influenza come pensiamo
  • COME leggere i segnali verbali e non verbali degli altri
  • COME possiamo sfruttare la mente inconscia per cambiare istanze, credenze e comportamenti istantaneamente per noi stessi e per gli altri
  • COME prendere il pieno controllo dei nostri stati emotivi e dei pensieri e usarli a nostro vantaggio
  • COME costruire fiducia con chiunque, entrare in sintonia con gli altri facilmente
  • COME potenziarsi con credenze più utili in modo da poter ottenere i risultati desiderati

La Programmazione Neuro-Linguistica (PNL) è nata negli anni Settanta dal lavoro congiunto di Richard Bandler (che veniva dalla matematica e dalla terapia Gestalt) e John Grinder (che veniva dal campo della linguistica) con lo scopo di creare modelli espliciti dell’eccellenza umana.

Come risultato di questi primi lavori, Grinder e Bandler formalizzarono i loro metodi di modellamento e i loro personali contributi sotto l’etichetta di Programmazione Neuro-Linguistica, per simbolizzare la relazione tra il sistema nervoso e il linguaggio, e le conseguenze che ne derivano sulla nostra esperienza, il nostro corpo e i nostri comportamenti.

Verso la fine degli anni ottanta la PNL estese il suo interesse al di là del contesto terapeutico. Pur rimanendo concentrata sugli individui, pose enfasi sulla relazione tra il singolo e gli altri e ampliò il suo raggio di azione includendo aree di applicazione quali il management, la negoziazione, le vendite, la formazione e la salute.

La PNL pone l’enfasi sui cambiamenti dell’intero sistema e può essere applicata alla sviluppo di organizzazioni e culture cosi come a quello di individui, famiglie e team.

Secondo la PNL, il processo base del cambiamento si sviluppa lungo tre direttrici:

  • Individuare lo stato presente della persona, del gruppo, dell’organizzazione o del sistema.
  • Introdurre le risorse adeguate per portare la persona, il gruppo, l’organizzazione o il sistema a raggiungere lo stato desiderato.
  • Stato presente + Risorse adeguate = Stato desiderato

Le Tecniche

Le distinzioni e le tecniche della PNL sono organizzate per identificare e definire gli stati presenti e gli stati desiderati di vario tipo e livello, per poi accedere alle risorse adeguate e applicarle al fine di produrre cambiamenti efficaci ed ecologici che portino nella direzione dello stato desiderato.

La funzione di qualsiasi nuova tecnica di Programmazione Neuro-Linguistica è quella di:

  • arricchire di dettagli il nostro modello del mondo, in particolare per quanto concerne i risultati desiderati;
  • fornire completo accesso a tutte le nostre risorse sensoriali;
  • aumentare la flessibilità nelle risposte interiori e nei comportamenti esterni.

Questi sono i tre pilastri su cui poggiano i comportamenti efficaci.

Aree professionali: dove la PNL viene applicata

Negli anni, la PNL ha sviluppato strumenti e abilità molto potenti per la comunicazione e il cambiamento in una vasta gamma di aree professionali, tra cui il coaching, il counseling, la psicoterapia, la formazione e la pedagogia, la salute, la creatività, la pratica della legge, il management, le vendite, la leadership e l’essere genitori.

Neuro

La prima parte della parola Neuro-Linguistica fa riferimento al sistema nervoso. In PNL, infatti, si è dedicata molta attenzione alle sue dinamiche di funzionamento, per meglio comprenderle e utilizzarle. L’idea e che pensare, ricordare, immaginare, prendere decisioni, desiderare, volere, ipotizzare e tutti gli altri processi cognitivi, emotivi o comportamentali siano il risultato di programmi elaborati dal sistema nervoso umano. Questo equivale a dire che l’ ”esperienza” umana è un prodotto delle informazioni che riceviamo, sintetizziamo e generiamo il nostro sistema nervoso. Al livello della nostra esperienza questo riguarda la percezione del mondo — vista, udito, tatto, olfatto e gusto.

Quindi, indipendentemente dal contenuto dell’esperienza soggettiva, la PNL pone l’attenzione su come quella parte dell’esperienza umana sia organizzata nel sistema nervoso.

Linguistica

Nell’ottica della PNL, anche il linguaggio è chiaramente un prodotto del sistema nervoso umano, ma un prodotto in grado di influenzarne profondamente la struttura e l’organizzazione. Il linguaggio e senz’altro uno dei principali canali che abbiamo a disposizione per attivare o stimolare il nostro sistema nervoso o quello di altri. Nel momento in cui il linguaggio viene utilizzato per descrivere l’esperienza soggettiva, questa ne viene a sua volta trasformata. Perché una cosa faccia parte della PNL, dunque, essa deve fondarsi su schemi linguistici che ricorrano naturalmente e spontaneamente nei modelli di comunicazione umani, tanto verbali quanto non verbali.

Programmazione

L’aspetto di programmazione si basa sull’idea che la nostra esperienza influisce sul funzionamento di processi come l’apprendimento, la memoria, la motivazione, la creatività o qualsiasi altro tipo di attività fisica o mentale. Questa capacità dipende dalla presenza di programmi neuro-linguistici che funzionano in modo più o meno efficace per raggiungere determinati obiettivi o risultati. Ciò implica che, in quanto esseri umani, interagiamo col mondo per mezzo di programmi gestiti dal sistema nervoso. Rispondiamo ai problemi e ci avviciniamo a nuove idee a seconda del tipo di programmi interiori di cui disponiamo. E un programma non vale l’altro: alcuni sono più efficaci di altri per portare a termine con successo certi tipi di attività.

La Docente

Maria Antonietta Fasanella

Laureata in Psicologia Clinica presso l’Università la “Sapienza” di Roma, ha proseguito la formazione quadriennale in Psicoterapia Breve ad Approccio Strategico presso l’Istituto per lo Studio delle Psicoterapie di Roma.

Ha continuato la formazione con il Master biennale in psicodiagnostica presso il Centro CEIPA di Roma ed il Master biennale in Psicologia Giuridica presso l’Istituto per lo Studio delle Psicoterapie di Roma.

Diplomata in Pianoforte presso il Conservatorio “U. Giordano” sez. staccata di Rodi Garganico (FG), ha portato avanti la sua formazione quadriennale in Musicoterapia presso la Pro Civitate Christiana di Assisi.

Ha poi terminato con successo la sua formazione internazionale in Coaching conseguendo il titolo di Master Practitioner e la specializzazione nell’insegnamento della PNL negli USA, dove è stata nominata Trainer di PNL direttamente da Richard Bandler, coofondatore e genio creativo della PNL.

È docente di PNL presso l’Istituto per lo Studio delle Psicoterapie nelle sedi di Roma – Bari – Catania e Lamezia Terme. CTU presso il Tribunale Ordinario e il Tribunale per i Minorenni di Reggio Calabria.

 

Durante il corso gli argomenti verranno abbinati a tanta pratica in aula, interazione, video, test, simulazioni per farti comprendere nella maniera più efficace possibile e permetterti di applicare le strategie apprese sin dal primo giorno.

Massimo 12 partecipanti: crediamo nella formazione di qualità, in small group, per consentire ad ogni partecipante la massima attenzione e studio. 

Livello: PNL Practitioner
Docente: Dott.ssa Maria Antonietta Fasanella | Psicologa Psicoterapeuta
Durata: 56 Ore
Date Corso: 6-7-8-9 Maggio e 3-4-5-6 Giugno 2021 in presenza (i giorni potrebbero essere riprogrammati a seconda delle disposizioni governative in materia sanitaria)
Disponibilità Posti: N° 12
Sede: Brain PNL, Via Antonio Cimino n. 63, Reggio Calabria
Attestato: Attestato Internazionale di PNL con riconoscimento ufficiale di Richard Bandler (Society of NLP™)
Destinatari: aperto a tutti.

PROGRAMMA

  • Storia della PNL
  • I presupposti della comunicazione umana
  • I tre livelli della comunicazione
  • I presupposti di base della PNL
  • Modello della realtà e filtri
  • I sistemi rappresentazionali VAKOG
  • Submodalità
  • Calibrazione
  • Il sistema rappresentazionale Primario
  • I predicati verbali
  • Metamodello base
  • Metaprogrammi
  • I segnali di accesso oculare
  • Il sistema relazionale guida
  • Le sinestesie
  • Creare sovrapposizioni
  • Milton Model base
  • Posizioni Percettive
  • Rapport
  • Ricalco e Guida
  • Matching; Pacing; Leading
  • Stato problema – Stato risorsa
  • Ristrutturazione Breve (Contesto - Contenuto)
  • Gestione dello stato emotivo
  • Ancore
  • Ricalco sul futuro
  • Time Line
  • Obiettivo ben formato
  • Swish Pattern

Orari:

DAY 1 

  • Accoglienza ore 9.45/10.30
  • Inizio Corso ore 10.30
  • Pausa Pranzo ore 13.30/15.00
  • Fine Giornata ore 18.30

DAY 2-7 

  • Inizio/Fine Corso ore 10:00/19:00 | Pausa Pranzo ore 13.30/15.00

DAY 8 

  • Inizio/Fine Corso ore 10:00/17:00 | Pausa Pranzo ore 13.30/15.00

Costi e Modalità:
• € 800,00 1.500,00 quota speciale Emergenza Covid-19

Tutti i costi sopra indicati sono da considerarsi IVA inclusa.
L'erogazione della quota di partecipazione dovrà essere effettuata versando un acconto pari ad € 199,00 della presente offerta alla conferma dell'iscrizione, mentre il saldo finale andrà versato massimo 15 gg prima dell'inizio del Corso.
Il Pagamento dovrà essere effettuato tramite accredito bancario alle seguenti coordinate. Inviare successivamente copia del Bonifico eseguito a info@brainpnl.it.

Termine Iscrizioni: 15 aprile 2021

Convenzione pernottamento a prezzi agevolati: B&B Main Street, Via XXIV maggio 25 | www.bbmainstreet.com (all'atto della prenotazione segnalare la convenzione con Brain PNL)

Poste Italiane S.p.A.
IT 49 S076 0116 3000 0000 4985 620
Intestato a Maria Antonietta Fasanella | Causale: Corso PNL 2021